Come fare risaltare gli occhi

Come fare risaltare gli occhiPer dare risalto agli occhi è necessario applicare l’ombretto e l’eye-liner a seconda della forma dei tuoi occhi; potrai così sfoggiare uno sguardo più sexy ed interessante.

  • Occhi piccoli. Spandi l’ombretto e l’eye-liner intorno all’occhio. Per render l’occhio più aperto utilizza un ombretto chiaro o un correttore tra le ciglia.
  • Occhi grandi. Utilizza ombretti chiari sotto le sopracciglia, ombretti dal tono medio su tutta la palpebra verso l’esterno, e ombretti scuri nella linea interna della palpebra.
  • Occhi rotondi. Sopra al fondo della palpebra disegna una forma segnata de un eye-liner di colore chiaro. Utilizza un ombretto molto scuro tra la linea interna della palpebra e le sopracciglia. E tra le ciglia e la linea interna della palpebra applica un ombretto chiaro.
  • Occhi vicini. In questo caso, devi creare spazio tra gli occhi tramite la depilazione, mantenendo però la forma originale delle tue sopracciglia. Successivamente, utilizza ombretti chiari vicino al ponte del naso, e ombretti scuri nella parte esterna dell’occhio.
  • Occhi separati. Qui al contrario bisogna chiudere lo spazio cercando di rendere le sopracciglia quanto più vicine possibile. Utilizza ombretti scuri vicino al naso e ombretti chiari nella parte estrema degli occhi.
  • Occhi cadenti. Utilizza un ombretto di colore medio-scuro. Disegna una linea che vada dalla linea delle ciglia fino alle sopracciglia. Con un pennellino, sfuma la linea dalle sopracciglia fino al ponte del naso. Infine, rendi più aperti gli occhi con un ombretto chiaro nell’estremità esterna dell’occhio.
  • Occhi profondi. Per alleggerire la palpebra, applica un ombretto chiaro o un correttore.

 

This entry was posted in bellezza and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.