Come ridurre le smagliature

Come ridurre le smagliaturePer ridurre le smagliature è imprescindibile includere nella nostra dieta quotidiana alimenti che contengano il collagene che dona elasticità alla pelle.

L’assenza di elasticità può derivare da una dieta con carenza di minierali, vitamina B5, vitamina C e vitamina E. La nostra dieta dovrebbe includere semi di girasole, soia, cereali integrali e bere due litri di acqua al giorno.

Rimedi naturali contro le smagliature

Nelle erboristerie si possono trovare una serie di complementi che possiamo anche combinare con la dieta antismagliature:

  • Perle di germe di grano. Fonte naturale di vitamina E che ritarda l’invecchiamento; contiene anche il silicio che stimola la rigenerazione del collagene.
  • Alga Spirulina. Contiene vitamina E, vitamina B5 e zinco, tre ingredienti fondamentali per combattere le smagliature. Dopo aver assunto l’alga spirulina per uno, due o tre mesi la pelle ridiviene più liscia e vellutata.
  • Coda di cavallo. E’ la pianta con il più alto contenuto di silicio, un minerale che favorisce l’elasticità della pelle. Si può assumere la coda di cavallo sottoforma di infusi o compresse. Inoltre si raccomanda applicare delle dosi di infuso concentrato di coda di cavallo nelle zone interessate da smagliature.

 

This entry was posted in bellezza and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.