Cosmetica vegetale

Cosmetica vegetaleI prodotti di cosmetica vegetale sono elaborati dai principi attivi provenienti da piante o frutti, sintetizzati artificialmente.

Tra i pionieri e le principali imprese dedite alla commercializzazione di questo tipo di cosmetici figura la Yves Rocher; varie linee di prodotti di questa azienda sono basate sulle proprietà dell’acacia, dell’arnica o della lavanda.

Nell’elaborazione dei prodotti di cosmetica vegetale vengono utilizzate piante coltivate senza l’uso di pesticidi; per l’estrazione dei principi attivi non vengono impiegati solventi chimici, ma solo solventi o oli vegetali.

Usi della cosmetica vegetale

  • Per i trattamenti facciali si utilizzano prodotti elaborati con camomilla.
  • Per la cura delle mani le creme di arnica.
  • La rosa mosqueta ha proprietà rigeneranti per la pelle; elimina e previene le rughe e le smagliature.
  • Proprietà della calendula. Ha proprietà antinfiammatorie e migliora la struttura della pelle secca e aggrinzita.
  • La soia evita l’invecchiamento prematuro della pelle, favorisce il rinnovamento cellulare ed è un ottimo antiossidante.
  • Pappa reale per la pelle. La pappa reale stimola la rigenerazione cellulare grazie al suo alto contenuto di acido folico, biotina e acido pantotenico. Dona inoltre alla pelle una maggiore protezione ed idratazione.

 

This entry was posted in bellezza and tagged , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.