Dieta per i capelli

Dieta per i capelliUn’adeguata dieta per i capelli deve includere vitamine, acido folico, acido pantotenico e minerali come lo zinco ed il ferro.

Molti dei problemi dei nostri capelli, come la caduta o la mancanza di brillantezza, possono essere causati da un’alimentazione errata. Attraverso una dieta ricca di frutta, verdure, legumi, cereali e fibre, otterremo dei capelli più sani e brillanti.

Alimenti per i capelli

  • Alimenti ricchi di vitamina B7, conosciuta anche come biotina. Quando si produce una mancanza di questa vitamina nel nostro organismo, i capelli risultano debilitati. Alimenti ricchi di biotina sono: gli spinaci, le noci e la banana, tra gli altri.
  • Per combattere la caduta dei capelli dobbiamo includere nella nostra dieta alimenti ricchi di zinco e vitamina B, come le uova, le ostriche ed il fegato. Per prevenire la caduta dei capelli dobbiamo inoltre assumere alimenti ricchi di acido folico, come gli asparagi, i piselli, i broccoli, la lattuga e il germe di grano.
  • L’acido pantotenico presente in alcuni cibi come il salmone, il cavolo o le uova, ritarda l’insorgenza dei capelli bianchi  e riduce la forfora.
  • Per quello che riguarda i minerali, dobbiamo assumere alimenti ricchi di ferro per recuperare la lucentezza e ridurre la fragilità dei capelli. Alimenti ricchi di selenio, come l’avena, il riso integrale, le pesche e i frutti di mare, aiutano a combattere la forfora e i capelli bruciati.
  • Acqua, come minimo dobbiamo assumerne due litri al giorno.

D’altro lato, una dieta per i capelli deve evitare i grassi e qualsiasi tipo di frittura, i dolci, i prodotti di pasticceria industriale, il caffè ed il tabacco.

This entry was posted in bellezza and tagged , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.