Mesoterapia Virtuale

Mesoterapia VirtualeLa Mesoterapia Virtuale, conosciuta anche come dermoporazione, è una tecnica per combattere la cellulite tramite l’utilizzo di onde elettromagnetiche.

La differenza principale di questa tecnica rispetto alla mesoterapia tradizionale è che nella mesoterapia virtuale non vengono utilizzati aghi.

Cos’è la Mesoterapia Virtuale

Nella mesoterapia virtuale si utilizza uno strumento che emette onde elettromagnetiche attraverso la pelle, precedentemente massaggiata con un gel conduttore. In questo modo si riesce ad ottenere una penetrazione più profonda dei principi attivi del gel negli strati della pelle, senza l’utilizzo di aghi. Si raccomandano tra le 10 e le 12 sessioni di mesoterapia virtuale, ognuna della durata di 40-60 minuti, a seconda della zona da trattare.

Prima di sottoporsi ad un trattamento di mesoterapia virtuale o in generale a qualsiasi trattamento estetico, è estremamente importante consultare il proprio medico e successivamente recarsi presso centri professionali dal riconosciuto prestigio.

Benefici della mesoterapia virtuale

La mesoterapia virtuale è indolore, e tramite questa si ottengono i seguenti risultati:

  • Attivazione della produzione del collagene.
  • Eliminazione del grasso localizzato.
  • Si combatte la cellulite e la pelle a buccia d’arancia
  • Si tonificano i muscoli.
  • Si eliminano le rughe e la flaccidità della pelle.
  • Viene stimolata la rigenerazione cellulare.

I soggetti che presentano i seguenti disturbi non devono sottoporsi a sessioni di mesoterapia virtuale: infezioni intestinali, diabete, ipertensione, cancro, malattie cardiache; inoltre persone con pace-maker, donne incinte o che presentino qualsiasi tipo di alterazione della cute. La mesoterapia virtuale inoltre non va mai utilizzata sul busto.

This entry was posted in bellezza and tagged , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.