Moda per andare al lavoro

Moda per andare al lavoroPer far sì che il tuo ritorno al lavoro sia davvero stellare, segna con attenzione sull’agenda quali sono gli abiti e gli accessori alla moda per andare al lavoro.

La prima cosa da fare è comprare una serie di abiti di base facilmente combinabili e scambiabili l’uno con l’altro. Per iniziare, cerca un abito corto con dei pantaloni bermuda da indossare con un maglioncino cardigan e con una cintura di cuoio.

Per quello che riguarda i soprabiti, scegli per quest’inverno un cappottino color cammello per le giornate miti, una blusa con zip in tessuto felpato grigio per il casual Friday e un cappotto nero con doppi bottoni dorati da indossare con i tuoi vestiti ad altezza ginocchio.

Cosa indossare per un colloquio di lavoro

Per recarsi ad un colloquio di lavoro è meglio esagerare in tono elegante e curato piuttosto che in tono moderno e provocante. La serietà, con un tocco cool, per recarsi ad un colloquio professionale è essenziale e bisogna saper giocare bene il ruolo di persona preparatissima.

Non c’è nulla di meglio che scegliere una gonna a tubino in una tonalità neutra, accompagnata da una camicetta a maniche corte di colore beige e una giacca corta con manica a tre quarti, accompagnata da un dettaglio romantico, come un nastrino o una spilla.

Quest’ultimo dettaglio ti darà l’aria di una persona che cura i particolari e che sa portare a termine il proprio lavoro senza lasciare nulla al caso. Metti i tacchi, non quelli esageratamente alti, ma adatti all’occasione. I tacchi anni ’80 in pelle particolare come quella di serpente, ti renderanno all’ultima moda e, soprattutto, sarai una donna che non rinuncia a dare un tocco femminile al suo stile.

This entry was posted in bellezza and tagged , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.