Dieta depurativa dimagrante

Dieta depurativa dimagranteLa dieta depurativa dimagrante viene seguita dopo le feste per favorire lo smaltimento delle tossine accumulate.

Questo tipo di dieta ha l’obiettivo di compensare gli eccessi commessi durante l’estate o durante le feste natalizie, attraverso una dieta sana ed equilibrata. In questo modo riusciremo a non ingrassare senza privarci dei dolci e dei cibi natalizi. La dieta depurativa prevede l’assunzione di alimenti vari e salutari, in grado di apportare al nostro organismo i nutrienti essenziali, soprattutto proteine, vitamine del gruppo B e A, C, E e K, grassi e sali minerali. Si consiglia di non saltare nessun pasto pensando di strafare al seguente pranzo o alla seguente cena.

La dieta depurativa dimagrante si propone di compiere cinque pasti al giorno, in modo da arrivare all’ora dei pasti principali senza ansia e senza attacchi di fame.

Alimenti raccomandati nella dieta depurativa dimagrante

Questa dieta consiglia di consumare alimenti sani e vari, tra i quali non possono mancare:

  • Frutta, come l’ananas, il kiwi o le arance.
  • Verdure, pomodori, melanzane, cipolla, lattuga, aglio, porri, peperoni, carote e asparagi.
  • Le carni devono essere magre, come il petto di tacchino.
  • Pesci e molluschi come la seppia, la trota o il tonno.
  • Cereali e derivati, come i corn flakes, il pane integrale tostato o i biscotti integrali.
  • I latticini devono essere scremati.
  • Pasta e riso integrale.
  • Insaccati, petto di tacchino, prosciutto crudo o cotto.
  • Bere in abbondanza. Si consigliano gli infusi, come il tè rosso e verde e la camomilla, non assumere alcolici e caffè.
  • Uova.
  • Olio d’oliva e aceto di mele.

Si raccomanda infine di cucinare i cibi con pochi grassi: è meglio cucinare al forno o alla griglia La dieta depurativa dimagrante va fatta il giorno dopo le abbuffate e non può durare più di tre giorni.

This entry was posted in dimagrire and tagged , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.