Dieta per depurare l’organismo

Molti esperti concordano sull'importanza del depurare l'organismo almeno una volta l'anno per eliminare tutte le tossine alle quali ci esponiamo costantemente, e che sicuramente danneggiano il nostro stato di saluteMolti esperti concordano sull’importanza del depurare l’organismo almeno una volta l’anno per eliminare tutte le tossine alle quali ci esponiamo costantemente, e che sicuramente danneggiano il nostro stato di salute.

L’ideale è mantenere una dieta sana, ricca di verdure, ortaggi e frutta, privilegiare il consumo di carni magre e pesce e optare per alimenti cotti al vapore, bolliti o alla grigli. EVITARE i cibi grassi, le fritture e le bibite gassate o alcoliche.

Depurare l’organismo

Lo svolgimento di un’attività fisica non solo aiuterà il processo di depurazione, ma ci farà anche sentire in forma. E’ importante bere molti liquidi, oltre all’acqua e ai succhi di frutta possiamo preparare infusi a base di piante indicate alla depurazione dell’organismo.

Tra le piante che si possono trovare in erboristeria abbiamo:

  • Dente di Leone: stimola la produzione di orina, facilitando così la depurazione dell’organismo. Stimola inoltre le funzioni epatiche, mentre l’alto contenuto di ferro è ideale per le persone anemiche. Migliora la digestione. Preparare un infuso e berne una tazza 3 volte al giorno.
  • Salsapariglia: è ideale per le persone con problemi di ritenzione dei liquidi. Allevia i problemi delle articolazioni e i dolori reumatici. Le radici di questa pianta vengono mese a mollo per una notte e successivamente l’acqua viene bollita e assunta una volta al giorno per al massimo 15 giorni.
  • Tè verde: un grande depurativo raccomandato nelle diete dimagranti poiché depura l’organismo ed elimina rapidamente le tossine dal nostro corpo, oltre ad essere antiossidante. Preparare un infuso e assumerlo varie volte al giorno.
    Ti raccomandiamo comunque di consultare un medico in caso di dubbi o disturbi.
This entry was posted in dimagrire and tagged , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.