Mangiare frutta per dimagrire

Mangiare frutta per dimagrireI vantaggi derivati dall’assunzione di frutta per dimagrire sono stati evidenziati in diversi studi.

La frutta è ricca di fibre, vitamina C, vitamina B6, betacarotene e folati, tutte sostanze importanti in una dieta dimagrante.

Frutta per dimagrire

Le proprietà nutritive di vari frutti rendono quest’alimento particolarmente indicato per dimagrire.

  • Pesca: la pesca è un frutto ricco di vitamine A, B1, B2 e C, di minerali come il potassio, il calcio, il ferro ed il fosforo; inoltre, 100 grammi di pesche contengono appena 40 calorie.
  • Papaya: la papaya è un frutto tropicale composto per l’88% da acqua, per l’8% da zucchero e 0% di grassi. La papaya è ricca di vitamine A, B e C, calcio, fibre, è inoltre un frutto diuretico. 100 grammi di papaya contengono solo 30 calorie.
  • Arancia: l’arancia contiene fibre che aiutano a depurare l’organismo e a dimagrire. Il consumo di arance accelera il metabolismo, rendendo quest’agrume un alimento perfetto per bruciare i grassi.
  • Cocomero: il cocomero è un frutto diuretico che facilita l’eliminazione di liquidi. E’ un frutto ricco di vitamina A, C e di minerali, che aiuta a ridurre il livello di colesterolo. Il cocomero ha un effetto saziante, poiché è ricco di fibre e di acqua, facendoci mangiare di meno.

 

This entry was posted in dimagrire and tagged , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.