Mettersi a dieta

Mettersi a dietaPrima di iniziare una dieta bisogna prefissarsi gli obiettivi. Stare a dieta richiede inoltre motivazione, volontà e molta pazienza.

 

Dimagrire: obiettivi

I nutrizionisti consigliano di dimagrire lentamente ma in maniera continuativa. Una dieta sana ed equilibrata è senza alcun dubbio la miglior alternativa per dimagrire. Ma la dieta deve inoltre essere accompagnata dalla realizzazione di un esercizio fisico di intensità moderata, per circa 30 minuti e con una frequenza minima di 3 volte alla settimana. Non si deve mai iniziare una dieta per sentirci più accettati o ammirati dagli altri: lo scopo della dieta deve essere quello di migliorare la nostra salute.

 

Volontà, pazienza e motivazione

Avere la volontà di voler dimagrire è solamente il primo passo. Il nostro corpo presenta un intervallo di peso più o meno stabile dal quale è difficile uscire anche variando la dieta. I risultati hanno bisogno di tempo e la fame può portarci a desistere. Per questo, la dieta adottata deve apportare i nutrienti necessari evitando di farci sentire la fame e facendoci perdere peso in maniera continuativa nel tempo.

This entry was posted in dimagrire and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.