Cinque pasti al giorno

Cinque pasti al giornoI nutrizionisti raccomandano di distribuire il cibo su cinque pasti al giorno. Qualsiasi dieta sana deve essere divisa in tre pasti importanti (colazione, pranzo e cena) e due pasti leggeri (in mattinata e nel pomeriggio).

Si deve prendere in considerazione che quello che ingrassa non è il mangiare, ma quello che si mangia.

 

Inoltre, la cosa più importante è che il totale delle calorie giornaliere che consumiamo sia diviso in quattro, cinque o perfino più pasti. Tuttavia è consigliabile dividerlo in cinque pasti.

 

 

 

 

Questo è dovuto principalmente a due fattori:

 

  1. Quando si mangia in forma moderata ogni 3 o 4 ore manteniamo attivo il metabolismo, aumentando così il consumo calorico totale dell'organismo alla fine della giornata
  2. Uno spuntino quando si sente un po' di fame evita di mangiare di più nel seguente pasto.

Cosa mangiare in mattinata e nel pomeriggio

 

Calmare la fame in mattinata e nel pomeriggio con alimenti troppo calorici può rovinare tutti gli sforzi realizzati. Diamo ora un elenco degli alimenti da spuntino:

  • La frutta fresca è come sempre la miglior scelta; la frutta apporta acqua, vitamine e antiossidanti naturali, l'elenco è lunghissimo: banana, mela, pera, arancia, pesca, fragole, melone, uva,…
  • Succhi di frutta naturali o preparati poveri calorie; non è necessario zuccherare se si usa frutta matura o se sono già preparati.
  • Se ti piacciono le verdure fresche, ecco la soluzione: una carota, dei pomodori, un cetriolo, una insalata già lavata o un po' di sedano.
  • Yogurt liquidi magri, sia quelli normali sia quelli di soia; il fatto di essere scremati o con lo 0% di materia grassa fa sì che siano poveri di calorie oltre ad essere fonte di calcio.
  • Le barrette di cereali per il controllo del peso sono ideali per il pomeriggio, tolgono la fame e hanno pochissime calorie (di solito tra 50 e 75 Kcal. per unità)

 

Accompagnare sempre lo spuntino con acqua, thè verde, caffè, latte scremato, o una bevanda per il controllo del peso.

This entry was posted in salute and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.