Dieta depurativa

Dopo le feste vengono i buoni propositi di dimagrire. Una dieta depurativa e molta voglia di calare di peso ci aiuterà a perdere i chili guadagnati.

 

Cene di lavoro, riunioni familiari ed incontri con gli amici, sempre intorno ad un tavolo con varietà di pietanze e dolci pieni di calorie. Se dobbiamo cucinare, è normale mangiare un po’ di tutto mentre si prepara il cibo. Infine, di solito per accompagnare i pranzi si bevono alcolici e ci si dimentica l’esercizio fisico per colpa della fretta.

 

Una dieta depurativa

Una dieta depurativa, conosciuta anche come dieta del giorno dopo, è la risposta. Questo tipo di dieta deve essere ricca di frutta e verdure visto che questi alimenti aiutano a eliminare i grassi e le tossine accumulate. Per una dieta disintossicante è necessario evitare i dolci, le salse, i grassi e le proteine (specialmente le carni, il pesce, e i formaggi) e bere abbondantemente: succhi di frutta naturali, infusioni e acqua purificano il nostro organismo.

 

Raccomandiamo i seguenti consigli:

  • Cominciare il giorno facendo colazione con un succo di frutta naturale o una macedonia di frutta fresca; non dimenticare il kiwi, che possiede un alto contenuto di fibre.
  • A metà mattina bere un caffè o un’infusione, portare con sé una bottiglia d’acqua per essere sicuri di poter bere frequentemente.
  • Verdure al vapore accompagnate da riso, tutto condito con olio di oliva, costituisce un pasto leggero e nutritivo di facile digestione.
  • La cena migliore è una zuppa, un brodo o un purè di verdure, o una insalata di lattuga, pomodoro e cipolla condita con olio di oliva e aceto; come dolce è possibile scegliere una frutta di stagione.
This entry was posted in salute and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.