Esercizi per curare l’insonnia

Se ai passato qualche giornata di corsa fuori casa, perseguendo ai tuoi figli o facendo un giro a piedi, probabilmente è stato più facile trovare il sonno. L’insonnia non disturba se abbiamo esaurito il corpo con attività física.

Ma questa regola non è aplicabile a tutti, l’attivita física intensa, che fa lavorare i muscoli e alzare le pulsazioni, può attuare come stimolante in vece di indurre a un sonno tranquillo, per cui potremmo trovarci svegli lottando contro l’insonnia anche dopo aver fatto esercizio.

Mantenere il corpo attivo è importante, inoltre ai benefici che ci porta, l’esercizio può essere una cura naturale contro l’insonnia.

È importante scegliere esercizi che ci aiuteranno a lavorare per raggiungere l’obbiettivo di dormire bene, invece di quegli che fanno che dormire sia una missione impossibile.

Il yoga è un tipo di esercizio che le persone hanno fatto per secoli, coinvolge una sorta di stiramenti ed esercizi di respiazione che lavorano per tonificare il corpo dal dentro verso il fuori.

Se c’è qualcosa che ci fa godere, potremmo incorporarlo velocemente al nostro regime di esercizi e in poco tempo si sentiranno i benefici sul buon dormire.

Camminare contro lo stress, l’ansie, la depressione è l’insonnia

Camminare anche è un gran esercizio per combattere l’insonnia. Controllare il tempo è molto importante, e si debe evitare una camminata energica e rigorosa giusto prima di andare a riposare di notte.

Il corpo necessita un periodo di rafreddamento, per riuscire ad avere i benefici della camminata sul sonno proffondo, e necessario che si faccia più presto. Se siamo in attività energica e vogliamo pasarse in un attimo al dormire tranquilamente, è molto probabile che non riusciremo a farlo.

Unaltro esercizio che ha un risultato positivo a riguardo del sonno è il nuoto. Nuotare ad un ritmo costante in piscina ci permette che i muscoli lavorino armoniosamente, in più l’acqua offre una qualità rilassante che non danno altri esercizi.

L’esercizio può essere un buon rimedio contro l’insonnia, comunque l’esito dipende in gran misura del tipo di esercizio che scegliamo. Se cerchiamo uno non troppo impegnativo e rilassante, che ci permetta cambiare l’attività prima di andare a letto. E in più se ci facciamo l’abitudine del esercizio regolare nella nostra vita, troveremo che potremmo godere di notti libere d’insonnia.

This entry was posted in salute. Bookmark the permalink.