Il corredino del bebè

Il corredino del bebèLa gravidanza segue il suo corso ed è utile cominciare a preparare il corredino del bebè da portare all’ospedale e tenerlo pronto per quando inizieranno i primi sintomi del parto.

Gli indumenti indispensabili da portare in ospedale per il corredino del bebè:

  • 6 body incrociati: in cotone e facili da mettere e togliere.
  • 6 pigiami in cotone.
  • 1 cappellino per i primi giorni e vestitini pesanti per il ritorno a casa.
  • 3 paia di calzini, nel caso i pigiami non coprano i piedini.
  • Alcune manopole o guanti, per evitare che il bebè si graffi con le unghie nei primi giorni.

In alcune cliniche ed ospedali è inoltre necessario portare:

  • Pannolini e asciugamani.
  • Garze per avvolgere l’ombelico del bebè nei suoi primi giorni.
  • Vasellina e crema per il sederino del bebè.
  • Un asciugamano per il bebè.

La futura mamma può preparare i seguenti indumenti per il suo ricovero in Maternità:

  • Indumenti ampi per il giorno del parto: camicioni, camicie.
  • 2 pigiami larghi che facilitino l’allattamento.
  • Ciabatte.
  • Mutandoni usa e getta e assorbenti per il post-parto.
  • Reggiseni adatti all’allattamento.
  • Olio di mandorla per curare i capezzoli.
This entry was posted in salute and tagged , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.